ArteFatti, il vero e il falso dell'Arte

ArteFatti, il vero e il falso dell'Arte

Costantino della Gherardesca e Francesco Bonami presentano ARTEFATTI. Più che un podcast, una macchina della verità per distinguere le bufale dai giganti dell’arte. Da una parte Costantino: collezionista affascinato dalle opere più estreme e spiazzanti. Dall’altra Francesco: curatore con una radicale insofferenza per i cialtroni venerati dalla critica. ARTEFATTI: mezz’ora di storie per innamorarsi dell’arte contemporanea e tanti retroscena per imparare a odiarla. COSTANTINO DELLA GHERARDESCA è un autore e presentatore televisivo. Collezionista e grande appassionato di arte concettuale, ha scritto per anni di musica, moda e società per le principali testate italiane. FRANCESCO BONAMI, è un critico e curatore di fama internazionale, ha pubblicato numerosi testi sull’arte, ha ideato mostre di alcuni dei più celebrati artisti contemporanei, da Maurizio Cattelan a Damien Hirst, e ha curato la Biennale di Venezia nel 2003. ARTEFATTI è un programma scritto da Costantino della Gherardesca, Francesco Bonami e Pasquale La Forgia. La produzione esecutiva è di Giorgio Bozzo per KIDNEY BINGOS.

Episodes

August 8, 2021 39 min
Dalla mescalina di Aldous Huxley al piscio di renna lisergico di Carsten Holler, l’arte contemporanea è stata profondamente affascinata dalla psichedelia. In questa puntata, che chiude la seconda stagione di ArteFatti, Costantino e Francesco ci parlano di come una caduta abbia spinto Patti Smith alla conversione, dell’inatteso legame tra la Heidi dei cartoni animati e gli incubi di Mike Kelley, di come i Velvet Underground siano fi...
Share
Mark as Played
Secondo il filosofo Bernard Stiegler, per centinaia di migliaia di anni l’umanità non ha percepito alcuna distinzione tra il mondo naturale e quello creato dalla tecnica perché la tecnica si evolveva lentamente, di pari passo con l’evoluzione umana. Ma dalla Prima rivoluzione industriale, i cambiamenti tecnologici sono diventati molto più veloci di quelli evolutivi e culturali: un fenomeno che Stiegler definisce “innovazione perman...
Share
Mark as Played
July 25, 2021 38 min
L’arte ha sempre subito il fascino della ricchezza e della sua unità di misura per eccellenza: il denaro. Passando dalla finanza quantistica di Hito Steyerl all’economia digitale del Bitcoin, e dal flusso di capitali legati al petrolio alle banconote tarocche di un falsario d’eccezione come JSG Boggs, Costantino e Francesco tracciano il percorso dell’arte contemporanea nel magnifico mondo dei soldi. E se il cesso d’oro di Maurizio ...
Share
Mark as Played
July 18, 2021 36 min
L’arte può essere un linguaggio universale, capace di mettere in contatto culture diverse e lontane tra loro, ma può anche servire a rivendicare un’identità cancellata e rimossa. Ed è per questo che spesso l’arte ha dato voce a chi è stato costretto a lasciare il proprio Paese per potersi guadagnare da vivere o per veder rispettati i propri diritti di essere umano. Dalle sanguigne performance di Tania Bruguera all’elegante visione ...
Share
Mark as Played
July 11, 2021 48 min
Nella scultura dell’antica Grecia il concetto di bellezza era strettamente legato alle proporzioni: le statue, infatti, raramente superavano in altezza i cittadini che ci passavano davanti. Eppure ancora oggi il mondo è pieno di statue smisurate, perché l’arte non hai mai smesso di confrontarsi, nel bene e nel male, con la rappresentazione fuori scala del mondo. A volte per mettere alla berlina le nostre insicurezze, altre per nasc...
Share
Mark as Played
July 4, 2021 49 min
Per l’antropologo francese Marc Augé, gli alberghi (come gli aeroporti e le stazioni) sono dei non-luoghi: eterne zone di passaggio, onnipresenti nella nostra società, ma in cui non mettiamo radici. Forse, proprio per questa loro ambiguità, gli alberghi non hanno mai smesso di stimolare artisti e teorici come David Hockney, Sophie Calle e Beatriz Colomina. Una puntata sorprendente, in cui scopriremo le rivoluzionarie teorie di Cost...
Share
Mark as Played
Nel 1977, il critico Douglas Crimp organizza a New York “Pictures”, una mostra che darà voce ad artisti post-ideologici come Jack Goldstein, Sherrie Levine e Robert Longo. In breve tempo, nella scena dell’arte contemporanea americana, emergono altri artisti con ispirazioni simili: Louise Lawler, Sarah Charlesworth, Richard Prince e Cindy Sherman. Ad accomunarli c’è il loro interesse per l’immagine fotografica e pubblicitaria: tutti...
Share
Mark as Played
June 20, 2021 40 min
Il Turner Prize è uno dei premi più significativi nella scena internazionale dell’arte contemporanea. Dal 1984, viene assegnato agli artisti britannici più interessanti e dirompenti e ogni sua edizione è stata segnata da qualche forma di provocazione. E anche nel 2021, il Turner Prize ha mantenuto fede al suo spirito provocatorio, candidando non degli artisti in senso stretto, ma cinque collettivi di attivisti politici che, fino a ...
Share
Mark as Played
L’architettura moderna è nata nella Vienna cosmopolita di fine ’800 per rispondere al bisogno di ambienti che rispettassero i nuovi standard sanitari richiesti dai medici: spazi ampi, più luce e migliore areazione. Oggi, mentre ci lasciamo lentamente alle spalle una lunga pandemia, il legame tra architettura, salute e stile di vita è tornato a essere un tema cruciale. Costantino e Francesco ci raccontano una storia laterale dell’ar...
Share
Mark as Played
June 6, 2021 46 min
“Bisogna sempre essere se stessi, a ogni costo. È la forma più alta di moralità.” Questa frase di Candy Darling, icona transgender della Factory di Andy Warhol, morta a soli 29 anni, è la chiave che ci aiuta a comprendere l’arte creata nel pieno dell’esplosione dell’Aids, anni eccezionali e tormentati, anni in cui essere omosessuale voleva dire essere considerato un untore. In questa puntata, Costantino e Francesco raccontano la vi...
Share
Mark as Played
April 22, 2021 48 min
Quando all’arte contemporanea non bastano più le installazioni o le fotografie, il corpo diventa l’ultima frontiera. Dalle performance sadomaso degli azionisti viennesi alla brutale manicure di Valie Export, dalle favolose trasformazioni di Leigh Bowery allo stunt-man esistenziale Chris Burden, dall’arte antipatriarcale di Ana Mendieta a quella facilona di Frida Kahlo: nella body art, buon sangue non mente.
Costantino, l’Henry Kissi...
Share
Mark as Played
April 15, 2021 41 min
L’arte contemporanea e la spiritualità hanno più punti in comune di quanto non si creda. In fin dei conti, gli spazi bianchi e silenziosi delle gallerie e dei musei ricordano sempre più la sacralità di un tempio e molti artisti hanno fatto il possibile per creare attorno a sé una vera e propria aura mistica. Costantino e Francesco parlano di asceti come John McCracker e Agnes Martin, di sciamani come Joseph Beuys e James Lee Byers ...
Share
Mark as Played
April 8, 2021 38 min
La parola può essere uno slogan pubblicitario, un grido politico ma anche un’immagine. In questa puntata, Costantino e Francesco mettono a confronto il serioso Joseph Kosuth e il giocoso Lawrence Wiener, ci spiegano come fare arte fotocopiando un vocabolario e parlano dei neon logorroici di Maurizio Nannucci, di come un marchio di moda si è appropriato dello stile di Barbara Kruger e di quanto Jenny Holzer terrorizzasse i gallerist...
Share
Mark as Played
April 1, 2021 41 min
Può un proiettile cambiare la storia dell’arte? Sì, se se lo becca Andy Warhol. Dopo aver rischiato di morire per mano della scrittrice Valerie Solanas, infatti, Warhol cambia completamente stile, nell’arte e nella vita. Non si circonda più di artisti derelitti, ma di gente di successo e il tema della morte sparisce dalle sue opere. Ma la morte può essere sinonimo di denuncia, come nel caso di Black Lives Matter e delle opere di ar...
Share
Mark as Played
Nel 2020 ArtReview li ha inseriti tra le 100 figure più importanti del mondo dell’arte. Sono Priyanka e Prateek Raja, la coppia che nel 2009 ha fondato a Calcutta Experimenter, una delle gallerie più stimolanti della scena internazionale. Costantino e Francesco ci parlano della filosofia di questi due galleristi e degli artisti che rappresentano. Ma se Costantino è un loro fan, Francesco non nasconde qualche perplessità, anche se e...
Share
Mark as Played
March 18, 2021 34 min
Nell’arte la parola acqua ha sempre fatto rima con viaggio. Stavolta, però, il viaggio è burrascoso, perché Costantino e Francesco si scontrano sull’americana Roni Horn e la scoperta dell’acqua calda, su polli e balene, sul ruolo di Willy il Coyote nell’arte concettuale e sulla doppia vita del padre di William Turner: William Gayone Turner. Infine, dei prestigiosi ospiti si uniscono al cast di ArteFatti: due dei maggiori critici di...
Share
Mark as Played
March 11, 2021 32 min
Dai tempi del Vietnam, la guerra ha abbandonato le trincee e si è riversata in tv. Ma se tra eserciti e media non c’è più distinzione, come possiamo fidarci dell’informazione? Costantino e Francesco ci spiegano che sul filo spinato che divide realtà e finzione vivono alcune delle voci più interessanti dell’arte contemporanea, ma anche il personaggio più amato da chi di arte non ne capisce assolutamente nulla: Banksy.

In questa punta...
Share
Mark as Played
March 4, 2021 34 min
Da quando Marcel Duchamp ha ribaltato un orinatoio e l’ha piazzato in una mostra, i musei e le gallerie sono diventati dei supermercati in cui si possono trovare oggetti di uso comune, lattine di birra e cibi di ogni tipo. In questa puntata Costantino e Francesco ci dicono che ruolo ha il Pad Thai nell’arte contemporanea, esplorano il rapporto tra artisti italiani e ferramenta e ci spiegano perché non dovremmo mai fidarci di un sac...
Share
Mark as Played
February 25, 2021 33 min
Partendo dall’“Origine del mondo” di Courbet e dallo “Studio di un culo” di Vallotton, Costantino e Francesco mettono a confronto i loro inconciliabili punti di vista su arte e sesso. Una puntata che fa luce su questioni delicate come: c’è una relazione tra il collezionismo di Costantino e il suo calo del desiderio? Che cosa c’entra la pornografia con il crollo del comunismo? E, soprattutto, i delfini ce l’hanno la prostata?

In ques...
Share
Mark as Played
February 18, 2021 41 min
In questa prima puntata, Costantino e Francesco parlano dell’arte meno artefatta che ci sia: l’Outsider Art, l’arte di chi vive ai margini della società e della cultura, oltre i confini - geografici e mentali - della “normalità”. Storie di persone messe a dura prova dalla vita che nell’arte hanno cercato il proprio riscatto, cadendo il più delle volte nelle trappole di artisti e critici molto più furbi di loro.

In questa puntata si ...
Share
Mark as Played

Popular Podcasts

    Will Ferrell reprises his role as Ron Burgundy in the world-famous Ron Burgundy Podcast! Each episode has a different theme in which Ron engages in conversation with another notable person on the topic at hand. In true Ron Burgundy fashion, these conversations have a tendency to go off the rails, and we find out things about people we never knew we wanted to know. Join America’s favorite Anchorman, continuing to delight audiences with the comical musings of Ron Burgundy – and leave them wanting more!

    Dateline NBC

    Current and classic episodes, featuring compelling true-crime mysteries, powerful documentaries and in-depth investigations.

    Stuff You Should Know

    If you've ever wanted to know about champagne, satanism, the Stonewall Uprising, chaos theory, LSD, El Nino, true crime and Rosa Parks then look no further. Josh and Chuck have you covered.

    Crime Junkie

    If you can never get enough true crime... Congratulations, you’ve found your people.

    The Bobby Bones Show

    Listen to 'The Bobby Bones Show' by downloading the daily full replay.

Advertise With Us

For You

    Music, radio and podcasts, all free. Listen online or download the iHeart App.

    Connect

    © 2022 iHeartMedia, Inc.