Pillole di teologia

Pillole di teologia

Rubrica e podcast di divulgazione teologica a cura di Fulvio Ferrario, decano della Facoltà valdese di teologia

Episodes

November 3, 2020 15 min
Nel quarto ed ultimo appuntamento di questo breve ciclo curato da Fulvio Ferrario dedicato a temi controversi del pensiero cristiano, si parla di predestinazione.
Un concetto che alcuni associano, non del tutto correttamente, esclusivamente al pensiero di Calvino e alla tradizione protestante.
La riflessione di Ferrario parte dall'apostolo Paolo, il quale nelle sue lettere (epistola ai Romani) parla in modo approfondito dell'...
Share
Mark as Played
La puntata di oggi parla del peccato originale con Fulvio Ferrario.
La parola "peccato" rimanda ad alcuni un concetto di soggezione, di punizione.
Ma come si è iniziato a parlare di peccato originale? L'antico testamento non lo fa, racconta la storia di Adamo ed Eva.
Addirittura tra gli studiosi qualcuno mette in discussione il racconto di Genesi 2,3 (del frutto proibito) e viene concepito come un mito di crescita.
Il conc...
Share
Mark as Played
Per questa seconda puntata di questo piccolo ciclo di trasmissioni dedicato a questioni cruciali del cristianesimo, affrontiamo il tema "Fede e Ragione".
La parola torna a Fulvio Ferrario, pastore e professore di teologia sistematica presso la Facoltà valdese di Roma.
La Fede viene, spesso, nella cultura e mentalità contemporanea, presentata come il contrario della ragione: "Io credo quello che non so, e lo credo perchè n...
Share
Mark as Played
La parola in pillole di teologia torna a Fulvio Ferrario, pastore e professore di teologia sistematica presso la Facoltà valdese di Roma.
Ci propone un breve ciclo di quattro puntate dedicate a quattro temi del discorso intorno alla fede cristiana, temi su cui sovente si sentono dire cose inesatte e su cui sono diffusi pregiudizi.
Nelle quattro puntate siparlerà quindi di:
- Idea di rivelazione: cosa significa?
- Il rapporto tra fede ...
Share
Mark as Played
Tra tutti i personaggi dell'Antico Testamento spicca Mosè.
Più degli altri, un personaggio importante nel racconto biblico, ma anche per il numero di ruoli, di funzioni, che nella sua figura si sommano. E ogni ruolo è svolto in modo eccellente.
Mosè è condottiero, guida del popolo, mediatore della legge, intercessore, sacerdote...
Ci soffermiamo sul tratto di Mosè come sommo profeta, il "profeta per eccellenza".
Nel racc...
Share
Mark as Played
L'Antico Testamento parla del destino umano da due estremi.
Da un lato c'è l'idea che in quanto umani, creature nate, un giorno moriremo. La mortalità fa parte della condizione umana, non c'è nessun umano che non sia anche morto.
Dall'altra parte c'è l'idea che un giorno i morti risorgeranno.
L'affermazione forse più importante è quella secondo cui la giustizia di Dio ha l'ultima parola. Cos'...
Share
Mark as Played
Il Salmo 8 si apre con lo sguardo rivolto ai cieli opera delle dita di Dio, ma passa subito ad una considerazione sulla piccolezza degli umani sullo sfondo dell'enormità e della meraviglia del cosmo.
"Che cos'è l'uomo, perché tu lo ricordi? Che cos'è l'umano perché tu tu occupi di lui?".

Questo Salmo si accompagna al racconto della creazione, dove in Genesi (1, 26-28) Dio dice «Facciamo l'uomo a nost...
Share
Mark as Played
Nel libro dell'Esodo, al capitolo 3, Mosè ha la celebre visione del roveto ardente. In quell'occasione Dio gli affida l'incarico di far uscire "il mio popolo, i figli d'Israele, dall'Egitto".
Si tratta della prima volta che troviamo insieme queste parole, dette da Dio: popolo, mio, figli d'Israele.
Israele è anche l'altro nome di Giacobbe, il patriarca che scende in Egitto con la sua numerosa fam...
Share
Mark as Played
Riprendiamo l'analisi dell'Antico Testamento, partendo dal libro dell'Esodo.
Un libro che racconta della schiavitù del popolo di Israele in Egitto, della sua liberazione operata da Dio tramite Mosè, dell'inizio del suo cammino nel deserto verso la terra promessa e nella sua seconda parte racconta della rivelazione della legge di Dio sul monte Sinai e del patto che Dio stipula con il suo popolo.
Il libro dell'Es...
Share
Mark as Played
Tra i vari termini che sono usati nell'Antico Testamento nella Bibbia ebraica per esprimere il rapporto che Dio ha con l'umanità e in particolare con il suo popolo Israele, c'è una parola ebraica che viene normalmente tradotta con alleanza o patto.
Nelle nostre lingue moderne, quando parliamo di patto o alleanza, immaginiamo sempre il risultato di una negoziazione tra due parti che si impegnano a garantirsi qualcosa. Po...
Share
Mark as Played
La conduzione di Pillole di teologia passa a Daniele Garrone, professore ordinario di Antico Testamento presso la Facoltà valdese di Teologia.
Con la puntata di oggi comincia una serie di pillole di teologia dedicate all'antico testamento.
Il discorso di Garrone parte da questo concetto: una delle più importanti dichiarazioni fatte da chiese protestanti sul rapporto tra cristiani ed ebrei (Sinodo Renania 1980) parla dell'An...
Share
Mark as Played
Con Eric Noffke della facoltà valdese di Roma la puntata di Pillole di teologia affronta oggi una domanda che sorge spesso non solo negli ambienti specialistici e che riguarda la figura di Paolo, sovente contrapposta a quella di Gesù.
Paolo sarebbe l'inventore del cristianesimo, l'uomo che si è inventato una nuova religione abbandonando il giudaismo. Gesù ebreo e Paolo cristiano. Gesù il predicatore semplice , gentile, di un...
Share
Mark as Played
Un'altro tema che viene affrontato da Paolo nelle sue lettere è quello della schiavitù.
Il cristianesimo è stato accusato di non aver saputo mettere in discussione lo statuto della schiavitù, così comune e normale al tempo.
Anche vero però che il cristianesimo ha dato al tema un contenuto profondamente nuovo.

Nella prima lettera ai Corinzi, capitolo 7, leggiamo: "Poiché colui che è stato chiamato nel Signore, da schiavo, è ...
Share
Mark as Played
Abbiamo visto gli elementi fondamentali dell'etica di Paolo: che cos'è l'etica, perchè un cristiano deve vivere in un certo modo anzichè in un altro.

L'etica è l'espressione della nostra salvezza, il modo in cui noi viviamo la salvezza ricevuta in Cristo ogni nostro giorno. Per Paolo l'etica si fonda sull'azione dello Spirito di Dio in noi, che ci trasforma e cambia.

Facciamo un passo avanti: come si affr...
Share
Mark as Played
Siamo giunti alla fine del capitolo 13 della lettera ai Romani, dove prosegue ancora il discorso sull'etica del cristiano secondo Paolo.

Dice il professor Eric Noffke: "Sul tema dell'etica paolina siamo partiti dalla premessa che la nostra condotta non ci salva, ma è espressione dell'amore salvifico di Dio nelle nostre vite. Dio ci chiama ad appartenere a lui, in quanto figli e figlie. Il credente per Paolo è chiamat...
Share
Mark as Played
Prosegue l'analisi della Lettera di Paolo ai Romani con il professor Eric Noffke, Facoltà Valdese di Teologia.
Cosa significa vivere la vita nuova che abbiamo ricevuto in Cristo?
Molto interessante la prima esortazione che Paolo fa ai Romani, al versetto 3 del capitolo 12: "Per la grazia che mi è stata data, io dico a ciascuno di voi: non valutatevi più di quanto conviene, ma valutatevi in modo saggio e giusto, ciascuno seco...
Share
Mark as Played
Apriamo un capitolo nuovo, più ampio, nella riflessione intorno alla Lettera ai Romani, allargando lo sguardo ad altre lettere paoline. Nei capitoli da 12 a 15 Paolo apre l'ampio discorso dell'etica cristiana.
"La carità non sia ipocrita: detestate il male, attaccatevi al bene; amatevi gli uni gli altri con affetto fraterno, gareggiate nello stimarvi a vicenda".
Share
Mark as Played
Si conclude il ciclo sulla lettera ai Romani, affrontando i capitoli da 1 a 11.

Spiega il professore e pastore valdese Eric Noffke: "Molti esegeti hanno pensato che questi capitoli fossero una piccola isola all'interno del fluire del ragionamento dell'apostolo Paolo. Costituiscono in effetti un'unità molto ben conclusa, in cui si parla del rapporto tra Israele e la fede in Cristo, ma riprendono anche, e approfondisco...
Share
Mark as Played
Siamo arrivato al capitolo 5 della Lettera di Paolo ai Romani. Un capitolo di passaggio che inizia con una frase riassuntiva:

«Giustificati dunque per fede abbiamo pace con Dio per mezzo del Signore nostro Gesù Cristo»

Ma riassumendo introduce anche due concetti fondamentali che saranno sviluppati nei capitoli successivi: l'amore di Dio e lo Spirito Santo, ovvero l'azione di Dio all'interno della vita del credente.

Concett...
Share
Mark as Played
Continuiamo a raccontare la Lettera ai Romani di Paolo, i capitoli due e tre.

Paolo è un ex fariseo, un uomo in tensione, che dopo aver incontrato Gesù ha messo in discussione tutto. Di fronte a Dio - dice - siamo tutti sottomessi al peccato. Di fronte al Suo giudizio non ci sono differenze tra le persone.

Ma come si manifesta la giustizia di Dio? L'unico modo per uscite dall'impasse dell'umanità schiacciata dal peccato è...
Share
Mark as Played

Popular Podcasts

    If you can never get enough true crime... Congratulations, you’ve found your people.

    Bob Saget's Here For You

    BOB SAGET’S HERE FOR YOU is a podcast that is like no other— For one, this podcast has guests who are friends of Bob’s, or just really interesting people who many of you know and love. Secondly, this podcast is unique because it goes inside Bob Saget’s mind, and then quickly filters out through his mouth. Bob has a way of calming people he has conversations with as well as being entertaining and often informative. Bob talks with his guests with genuine empathy and humor, while reaching his unusually diverse audience that he talks to as a friend, Bob is the dad with great advice, the irreverent funny guy who’s always there when you need a laugh, and the free-associative Bob who goes off on crazy tangents then returns to the subject at hand, as serious or as comedic as it may be, to wrap up each episode in a way only Bob can do. Because he really does believe, “He’s here for you."

    Dateline NBC

    Current and classic episodes, featuring compelling true-crime mysteries, powerful documentaries and in-depth investigations.

    The MLK Tapes

    According to the official story, on April 4th, 1968, a lone gunman assassinated Dr. Martin Luther King Jr. at the Lorraine Motel in Memphis, Tennessee. That man, James Earl Ray, pled guilty and for most people the case was closed. The MLK Tapes, a new true crime podcast from the creators of Atlanta Monster and Monster: DC Sniper, explores rare recordings of eye-witness testimony and new interviews with people who were there to reveal the true story of the plot to kill Dr. King.

    The Daily

    This is what the news should sound like. The biggest stories of our time, told by the best journalists in the world. Hosted by Michael Barbaro. Twenty minutes a day, five days a week, ready by 6 a.m.

Advertise With Us

For You

    Music, radio and podcasts, all free. Listen online or download the iHeart App.

    Connect

    © 2022 iHeartMedia, Inc.

    • Help
    • Privacy Policy
    • Terms of Use
    • AdChoicesAd Choices